Approfondisci:


Normativa aggiornata e completa sul Green Public Procurement
Leggi di più

Corsi di formazione e eventi sul Green Public Procurement
Leggi di più

Le notizie sul Green Public Procurement
Leggi di più

Servizi Punto 3 per il GPP
Leggi di più

UE: proposto obbligo di raccolta dell'organico

UE: proposto obbligo di raccolta dell'organico - AcquistiVerdi.it

La risoluzione della parlamentare finlandese Sirpa Pietikainen, approvata lo scorso 9 luglio, prevede un pacchetto di azioni volto a promuovere il nuovo modello dell'economia circolare: tra questi, obbligo di raccolta differenziata dell'organico entro il 2020 e divieto totale di incenerimento della stessa.Una stretta severa anche per le discariche che, salvo rare eccezioni, dovranno essere proibite entro il 2030. La risoluzione sollecita inoltre la Commissione a verificare che la legislazione vigente in materia di rifiuti sia correttamente applicata in tutti gli Stati Membri, soprattutto per quanto concerne l’obbligo della raccolta differenziata, auspicando che per i rifiuti solidi urbani venga posto un obiettivo di riciclo/riuso pari al 70% e per gli imballaggi pari all’80%.
Sul tema degli imballaggi alimentari, in particolare, appare molto significativo l’invito rivolta alla Commissione affinché si accerti la fattibilità della sostituzione di quelli attualmente in uso con quelli compostabili secondo gli standard europei, ottenuti da fonti rinnovabili e perciò ambientalmente più sostenibili.

Per conoscere le azioni della risoluzione in dettaglio, leggi il comunicato stampa UE.



Archivio News

Commenti su questa news

promuovi i tuoi prodottiPromuovi i tuoi prodotti su AcquistiVerdi.it
90 aziende
l'hanno già fatto
per 209 prodotti!

© 2018 Punto3 S.r.l. Via Bologna 119, 44122 Ferrara.
info@punto3.it P.IVA-C.F. 01601660382